di Giordano Di Fiore

questo articolo è stato scritto il 26 agosto, n.d.r.

Finalmente ce l’abbiamo fatta. Il governo giallorosso (romanista?) è nato, non sappiamo bene sotto quali auspici, non sappiamo bene quanto il balletto che ne ha portato alla nascita sia stato simulato.

Quello che sappiamo con esattezza è che Renzi è cattivo, mentre Zingaretti è buono.

Annunci

di Giordano Di Fiore

I tempi contemporanei della politica sono velocissimi, come tutto, del resto.

Un anno equivale ad un decennio del secolo scorso, probabilmente i micro-spostamenti dell’asse terrestre procurano cambiamenti climatici e della percezione temporale.

Matteo Renzi, dunque.

di Giordano Di Fiore

Sono anni che noi di Asilo parliamo di rossobrunismo, da prima ancora che il termine fosse coniato e diventasse di moda. Diego Fusaro non era ancora nello star system quando noi di Asilo ci ponevamo alcuni interrogativi legati al turbo capitalismo.

Tuttavia, cercando di cogliere tutte le complessità che caratterizzano il nostro mondo contemporaneo, sentiamo di chiamarci fuori da questa etichetta, che riesce incredibilmente ad unire Marine Le Pen ed Alfredo D’Attorre.

LE 5 VERE RAGIONI CHE FARANNO CADERE A BREVE IL GOVERNO

di Anna Scavi

Per quali ragioni il governo non sopravviverà alle elezioni europee del 26 maggio? Abbiamo realizzato per voi una sintesi, evidenziando le reali dinamiche, che porteranno alla frattura del cosiddetto SalviMaio, uno dei governi più bizzarri ed unconventional della storia politica italiana, ed internazionale.